Crea sito

divina pelosa spiega il connubio parole-piedi in webcam skype

divina pelosa spiega il connubio parole-piedi in webcam skype

 

divina pelosa spiega il connubio parole-piedi in webcam skype

 

Tutte la fanno facile, mi mostro in cam, metto un piede davanti alla webcam e gli dico… guarda il piede!!

Questo lo fai se vai da un podologo per un callo !! Ma quanto è importante sapersi porre davanti a uno schermo e dare la sensazione di dominazione vera e propria, come se fosse reale, usando immagini , che se in tempo reale, ti pongono a una certa distanza dallo schiavo?

Quello che è decisionale, a mio parere, è il dialogo, che può anche essere un monologo, in quanto la dominazione è fatta dalla padrona che parla e lo schiavo che ascolta e subisce. Ma senza l empatia, non potrai mai, e poi mai, dare allo schiavo, la sensazione di essere veramente sottomesso a te, via webcam.

Cos’è l empatia, e cmq in questo caso? é il mettersi nei panni dell altro. …..ora voi direte… ORRORE!! ma come è possibile che una padrona si metta nei panni dello schiavo!

Essere padrone, vuol dir anche riuscire a entrar nel cervello dello slave! ….. ci riesci solo se conosci te stessa, veramente, e solo allora, potrai entrare nella testa dello slave e fare quello che lui in quel momento si aspetta oppure no.. ma lo lega a te a vita.  Perché solo tu gli hai dato il vero piacere della dominazione.

Ma allora quale è il piacere della padrona?? Non siamo tutte uguali, non c’è un cliché. IL mio piacere è vederti mentre mi adori. Ma solo io posso portarti a farlo come piace a me. E’ un cane che si morde la coda. Ma ognuno di noi ha il suo metodo.

Conosco padrone che vogliono annullare lo schiavo, come persona e come essere, poi nella loro vita privata, scopri che hanno un fidanzato che le gonfia di botte e le sottomette e fanno le padrone sono perché sono incazzate e insoddisfatte. 

Non è il mio caso, io sono single da sempre, il mio unico piacere è essere me stessa , ovvero una padrona naturale che non deve recitare per esserlo!

Buona giornata

Divina Pelosa

Comments are closed.